Ilary Blasi, il retroscena su Fabio Fazio: la verità dietro l’addio

La conduttrice Ilary Blasi ha rilasciato un’intervista in cui ha parlato anche del suo rapporto con Fabio Fazio: tutta la verità.

La conduttrice Ilary Blasi (screenshot twitter)

In queste ore si è conclusa una non semplice edizione de l’Isola dei Famosi che ha visto la vittoria di Awed. Un successo comunque per la conduttrice Ilary Blasi che si è detta soddisfatta del lavoro fatto. Anche perché ha conquistato il timone di un programma così importante dopo una lunga gavetta. Tanta esperienza accumulata sin dai suoi tre anni quando è stata scritturata per una pubblicità di un noto marchio di panettoni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Il Paradiso delle Signore, incidente sul set: il chiarimento sui social

Da quel momento la Blasi non si è mai fermata e si è messa in gioco sempre. Ha superato numerose sfide ed anche l’etichetta di “moglie di un calciatore”. Un aiuto importante alla conduttrice è arrivato anche da Fabio Fazio. Quest’ultimo, infatti, nel 2003 ha voluto Ilary nel ruolo di sua valletta in occasione di una edizione di Che Tempo Che Fa in onda su Rai 3. A distanza di diversi anni, la conduttrice ha rivelato alcuni retroscena su quella sua avventura televisiva.

Ilary Blasi, il retroscena su Fabio Fazio

Ilary Blasi e Fabio Fazio (screenshot twitter)

La conduttrice si è raccontata nel corso di un’intervista ai microfoni de Il Fatto Quotidiano. Inevitabile parlare delle sue origini lavorative. Quando non tutto era così semplice. Questo perché a seguito del matrimonio con Francesco Totti, in molti le hanno subito affibbiato un’etichetta. Il suo futuro sembrava essere segnato e sembrava non vi fosse alcuna via di fuga. Poi, però, la svolta ma soprattutto la chiamata di Fabio Fazio di cui è stata valletta per due anni. Ad anni di distanza, la conduttrice ha voluto rivelare un piccolo retroscena. Ha scelto di rivelare il motivo dietro la sua decisione di lasciare proprio quel ruolo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Antonella Clerici il futuro si tinge di rosa: tutti gli indizi portano lì

“Letterina fidanzata con un calciatore: il cliché per eccellenza. Il passo successivo era fare un calendario per poi mettermi seduta in un programma sportivo. Non era quello che volevo fare. Fazio era appena tornato in Rai, fu per me una grande opportunità in un programma sulla carta molto distante. Avevo poco più di 20 anni. Devo tantissimo a Fabio, ho lasciato perché ero incintaha raccontato la Blasi. Nessun oscuro retroscena quindi, solo l’arrivo di una gioia che ha spinto la conduttrice a dire addio al programma.