Morto Charlie Daniels, leggenda della musica country

Musica internazionale in lutto per una nuova grave tragedia: morto Charlie Daniels, stroncato da ictus la leggenda della musica country.

(screenshot Youtube)

Il leggendario musicista country Charlie Daniels, autore della hit “The Devil Went Down to Georgia”, si è spento nelle scorse ore a 83 anni. Ne ha dato notizia la CNN. Il musicista è stato stroncato da un ictus. Il noto polistrumentista è deceduto a Hermitage, nel Tennessee, dove viveva. Lo ha reso noto nelle scorse ore il suo staff. Prodotto della Country Music Hall of Fame e allievo del Grand Ole Opry, il musicista è nato nella Carolina del Nord ma si è subito sentito a casa a Nashville.

Leggi anche –> Incidente A14, camion si ribalta a Civitanova: traffico in tilt e code

Chi era Charlie Daniels, il musicista scomparso nelle scorse ore

Nel corso della sua lunga e intensa carriera, il noto musicista scomparso nelle scorse ore aveva avuto il privilegio di suonare con i grandi della musica mondiale: Bob Dylan, Leonard Cohen e Ringo Starr, per citarne alcuni. Inoltre, era frontman della band che portava il suo nome e con la quale si esibiva in giro per il mondo. Il suo successo più noto, “The Devil Went Down to Georgia” del 1979 ancora oggi viene ‘passato’ sulle stazioni radio di tutto il mondo. Anche se principalmente associato alla musica country, il cantante e musicista aveva spiegato più volte di non volersi cucite addosso etichette.

Nella sua musica, inoltre, non nascondeva quelle che erano le proprie convinzioni politiche, esternandole attraverso i suoi brani. Molte delle sue canzoni erano radicate nel patriottismo e nella sua profonda ammirazione per gli Stati Uniti, che spesso definiva “il più grande paese del mondo” nella sua musica. Ad esempio, nel 1980, ha pubblicato “In America” ​​come risposta alla crisi degli ostaggi in Iran. Invece, nel 2011, dopo gli attacchi dell’11 settembre, si rifiutò di suonare in un live che onorava i soccorritori dell’attacco alle Torri Gemelle.

Leggi anche –> Zoe morta a 4 anni: ha perso la battaglia contro il tumore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.